Ricette Tipiche dell'Italia - Minni di virgini di Sambuca di Sicilia (Sicilia)

Publicado el 12/09/2020

Le minni di virgini, in italiano “seni di vergine”, sono dolci al forno a forma di mammela con all’apice una protuberanza più scura a forma di capezzolo. Ripiene di biancomangiare, gocce di cioccolato e zuccata, le minni di virgini sono il vanto della pasticceria di Sambuca di Sicilia, paesino dell’entroterra collinare agrigentino, dove furono inventate nel 1725.

A crearle fu Suor Virginia Casale di Rocca Menna su commissione della Marchesa di Sambuca, che desiderava rendere speciale il matrimonio del figlio coronandolo con un dolce diverso dai soliti in voga a quel tempo.
Come scrisse la suora, a ispirarla furono le colline sambucane che si scorgevano dalle finestre del suo convento, ma, si sa, la malizia è negli occhi di chi guarda e la forma equivoca e forse anche le facili ironie cui il nome della loro creatrice si presta fecero in modo che queste sode e abbronzate colline si guadagnassero nel giro di appena un morso l’irriverente nome attuale.

PROCEDIMENTO:

Impastare la farina, lo zucchero semolato, la margarina, l’uovo intero e il latte fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgere il composto nella pellicola trasparente e farlo riposare in frigo per circa un’ora. Stendere una sfoglia sottile dalla quale ritagliare dei dischetti di circa 10 cm di diametro.

Metà dei dischetti vanno adagiati in stampini a coppetta, la cui cavità sarà riempita con crema di latte mescolate con la zuccata e il cioccolato. Coprire con il resto dei dischetti, sigillando bene i bordi, poi capovolgere i dolcetti e sistemarli in una teglia con carta da forno. Amalgamate lo zucchero a velo con qualche cucchiaino di latte e il succo di limone. Sbattere il composto con una frusta fino ad ottenere una crema liscia e densa. Appena i dolci saranno raffreddati si può procedere con la glassatura. Infine decorare con una cliegina sulla cima del dolce.

Per la crema di latte bisogna scaldare la metà del latte con lo zucchero e la scorza di limone, filtrarlo e incorporarlo al resto del latte nel quale verrà sciolto l’amido. Girare in continuazione fino a farlo addensare su fornello a fiamma bassa.

INGREDIENTI:

  • 500 gr di farina
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di margarina
  • 1 uovo intero
  • 1 albume
  • 50 gr di zuccata a pezzetti
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 200 gr di zucchero a velo
  • Succo di mezzo limone
  • Ciliegie candite
  • Latte q.b.
  • 500 gr di crema di latte (1/2 l. di latte, 80 gr di amido per dolci, un limone, 100 gr di zucchero semolato)