Ricette Tipiche dell'Italia - Gelo di caffè (Sicilia)

Publicado el 25/10/2019

Il gelo di caffè fa parte della nutrita e colorata famiglia dei geli siciliani: dal gelo di cannella al gelo di anguria o mellone fino a quelli di arancia e limone, senza dimenticare il biancomangiare al latte o alla mandorla, tutti sono dessert freschi e deliziosi perfetti per concludere piacevolmente qualsiasi tipo di pranzo, dal più semplice al più ricercato, adatti ad ogni stagione e belli da vedere con i loro colori allegri sul tavolo dei dolci di un buffet. I geli, che si possono preparare facilmente sia in uno stampo unico che in formine individuali, non sono altro che creme con una base di acqua aromatizzata, di latte o di succo di frutta, addensate per lo più con l’amido di grano o la maizena. 

PROCEDIMENTO:

Preparate il caffè e, mentre è ancora caldo, mescolando sbriciolatevi la cannella. Aggiungete lo zucchero e continuate a mescolare fino a quando il caffè si sarà intiepidito. Quindi setacciatevi l’amido e sbattete il composto con la frusta per evitare la formazione di grumi.

Filtrate il composto raccogliendolo in una pentola, ponete sul fuoco e, a fiamma bassissima, sempre mescolando, lasciate che raggiunga il primo bollore. Ritirate il recipiente, mescolate il caffè per qualche secondo e poi versatelo in uno stampo da budino inumidito.

Ponetelo in frigo per almeno tre ore. Ritirate,capovolgete lo stampo sul piatto da portata e servite.

INGREDIENTI:

  • 1/2 litro di caffè piuttosto ristretto
  • 75 g di zucchero
  • 40 g di amido
  • 1 bacchetta di cannella (circa 6 grammi)