Lamborghini Huracán: ora anche a due ruote motrici

Publicado el 12/02/2016

Il risparmio di peso rispetto della Lamborghini Huracán LP 580-2 è superiore a 30 kg, l'assetto è specifico e i CV sono 580.

CONTROSTERZI ASSICURATI - Dedicato agli amanti della guida: per chi vuole provare il brivido del sovrasterzo di potenza (escludendo la pletora di controlli elettronici che gestiscono i 580 CV del V10 da 5,2 litri) arriva la Lamborghini Huracán LP 580-2, con il suffisso che si riferisce alle due sole ruote motrici. Ovviamente posteriori: quelle che fanno emozionare i più abili e impongono una certa abilità nell'arte del controsterzo.  

RINUNCIA ALLA CERAMICA - In pratica, si tratta dell'erede della Gallardo LP 550-2: esposta a Los Angeles, si distingue per specifiche prese d'aria anteriori, cerchi di 19" (con pneumatici Pirelli) e impianto frenante con dischi in acciaio anziché di tipo carboceramico, previsto sulla Huracán a trazione integrale. Il motore da 580 CV sviluppa 540 Nm di coppia massima ed è accoppiato a un cambio automatico a doppia frizione con 7 marce; il peso a secco dichiarato è di 1.389 kg, una trentina in meno rispetto alla LP 610-4. Mozzafiato le prestazioni: 320 km/h di velocità massima dichiarata, con un passaggio da 0 a 100 km/h in 3”4. Le emissioni sono pari a 278 g/km di CO2 grazie anche alla disattivazione dei cilindri dinamica.  

ANIMA SPECIFICA - Se l'aerodinamica della Lamborghini Huracán LP 580-2 è simile a quella delle altre Huracán, l'assetto è specifico, irrigidito per l'occasione; la casa costruttrice dichiara l'adozione di uno sterzo più diretto, per accentuare il comportamento stradale tra le curve in termini di agilità. Va da sé che anche i 2,4 kg/CV di rapporto peso/potenza aiutano molto per definire un comportamento ai massimi livelli per un'auto non da pista. Abbondante, come accennato in apertura, la presenza di controlli elettronici: le modalità di guida sono tre (Sport, Strada e Corsa) sono gestite dalla logica di Anima (Adaptive Network Intelligent Management), che è specifica per il modello. A pagamento si possono avere le sofisticate sospensioni a controllo elettronico, oltre allo sterzo con assistenza variabile. Il prezzo non è ancora definito, ma è ipotizzabile che si attesti sui 180.000 euro. - 

alvolante.it